Get Dolce vita: Sesso, potere e politica nell'Italia del caso PDF

By Stephen Gundle,Andrea Zucchetti

Quando Wilma Montesi viene trovata morta a Torvajanica l. a. Questura di Roma tenta di archiviare il caso in tutta fretta come “morte accidentale”. Ma lo scandalo scoppia lo stesso, e si espande fino a lambire l. a. politica: tra i presunti colpevoli c’è infatti Piero Piccioni, figlio di Attilio erede designato di De Gasperi. Il processo infiamma l. a. stampa e dalle gallerie di through Margutta ai locali di through Veneto, tra nobili, attori, paparazzi e avventuriere si moltiplicano mezze testimonianze e “sensazionali rivelazioni”. Con il piglio narrativo di un romanziere, o di un regista, Stephen Gundle ricostruisce il caso e i suoi colpi di scena sullo sfondo dell’Italia della Dolce vita: una storia ancora viva nella memoria nazionale, come una sinistra avvisaglia di molti mali a venire.

Show description

Milano guelfa (1302-1310) (Italia comunale e signorile) - download pdf or read online

By Paolo Grillo

Il quantity analizza l. a. vita politica, istituzionale e sociale di Milano nell’arco di un decennio, dal giugno del 1302 al gennaio del 1311, quando in città, allontanati Matteo Visconti e i suoi principali seguaci, dominarono i popolari e los angeles famiglia della Torre, che aderirono con decisione allo schieramento guelfo «radicale», allora capeggiato dai «neri» fiorentini.Si tratta di un arco di pace limitato ma di grande interesse: Milano consistent with alcuni anni suggest un atteggiamento politico innovativo e differente da quello che avrebbe poi caratterizzato il successivo regime dei Visconti. Infatti il comune di popolo rinato nel 1302 puntò con decisione non alla creazione di un’area di dominio regionale, ma all’inserimento della città in una solida e vasta rete di alleanze che coinvolgeva tutta l. a. penisola, che portò a un periodo di speed quasi decennale e permise una momentanea ma rigogliosa fioritura della vita economica.Il progetto fallì a causa delle ambizioni egemoniche di Guido della Torre, che fra il 1307 e il 1308, sfruttando los angeles sua rete di shoppers, prese il potere creando una signoria personale. Quando scese in Italia l’imperatore Enrico VII l. a. popolazione, esasperata, gli aprì le porte, permettendo anche il ritorno dei Visconti.Fallì così anche l. a. possibilità di creare un’«Italia guelfa», basata sull’asse Napoli-Firenze-Milano-Padova, che avrebbe potuto dare una dimensione nazionale alla politica e all’economia italiana fin dal Trecento.

Show description

Get Quando guidavano le stelle: Viaggio sentimentale nel PDF

By Alessandro Vanoli

"…troppo poco quello che gli storici sanno davvero degli uomini di cui scrivono, delle loro paure e dei loro sogni; troppo distanti le loro passioni, le loro voci. Proprio consistent with questo è necessario issare le vele e, con gli occhi alle stelle, raccontare semplicemente un viaggio"

Sentimentale ma molto reale: in quattro navigazioni il viaggio si snoda dall’Egeo dei tempi di Ulisse alle coste romane di Ostia, da Costantinopoli all’Andalusia, da Ragusa a Cipro e infine da Alessandria d’Egitto a Ravenna. Di porto in porto, di tappa in tappa, ci ritroviamo in epoche various, nella Atene del V secolo a.C., a Cartagine alla vigilia della terza guerra punica, nella Valencia del Cid Campeador, nella Genova medievale, a Istanbul, e a Napoli all’inizio del Novecento. Ogni approdo racconterà un pezzo di storia del Mediterraneo, talvolta evocando il ricordo di grandi eventi, talvolta riscoprendo personaggi ormai dimenticati, ma sempre parlando anche di noi e di quel mare che non smette di suscitare speranze.

Show description

Get Fortezze crociate: LA STORIA AVVENTUROSA DEI GRANDI PDF

By Giuseppe Ligato,Franco Cardini

los angeles Terra Santa e le crociate: non soltanto una controversa e spesso violenta pagina del nostro passato ma anche storie di uomini e delle loro imprese, in una fitta trama di fervore religioso, strategie militari e ingegno edilizio e architettonico.
Ancora oggi molti siti del Vicino Oriente mostrano al turista e al pellegrino il volto impresso loro dagli eserciti cristiani: imponenti fortezze come il Crac des Chevaliers in Siria o il castello di Belvoir in Galilea, ma anche basiliche ed edifici pubblici, non ultima l. a. basilica del Santo Sepolcro a Gerusalemme.
Questo quantity restringe il campo advert alcune fortezze crociate according to raccontare storie di pietre ma soprattutto di uomini. Con l’accuratezza dello storico e los angeles passione del pellegrino, l’Autore accompagna i lettori attraverso luoghi e memorie spesso dimenticati anche dagli itinerari turistici, restituendone tutto il fascino e il valore storico e archeologico.

Show description

La storia segreta del KGB: Gli uomini e le operazioni dei - download pdf or read online

By Oleg Gordievskij,Christopher Andrew

Dalla Rivoluzione d'Ottobre a Gorbaciov: los angeles storia di una nazione, di un movimento e di un'idea che cercarono di vincere los angeles loro battaglia anche con il contributo del più potente servizio segreto del XX secolo. los angeles storia del KGB viene qui dettagliatamente ricostruita da due autori d'eccezione: Christopher Andrew, tra i più autorevoli esperti di intelligence mondiale, e Oleg Gordievskij, ex agente del KGB e poi collaboratore del MI6 britannico, offrono una prospettiva unica sulle vicende e i protagonisti dei servizi di spionaggio russi a partire dalle origini zariste, poi sotto Lenin e Stalin, durante l. a. Seconda guerra mondiale e l. a. Guerra fredda, fino agli anni della distensione e al crollo del blocco sovietico a partire dal 1989. Una ricerca approfondita e documentata, che illumina le strategie di intelligence dell'URSS e gli incarichi degli agenti del KGB in patria e in Occidente. Un'intrigante ricostruzione, ricca di rivelazioni su episodi e personaggi spesso sconosciuti ma che giocarono un ruolo cruciale negli eventi del Novecento.

Show description

La grande cucina ottomana: Una storia di gusto e di cultura by Maria Pia Pedani PDF

By Maria Pia Pedani

A sentire ambasciatori e viaggiatori europei, i turchi non indugiavano in banchetti allietati da musica o spettacoli, come quelli delle corti d’Europa, bensì mangiavano in fretta e in silenzio. Eppure quella ottomana fu una gastronomia assai raffinata, che seppe recepire l’influsso di altre civiltà e altri gusti, appropriandosene e creando commistioni nuove e originali.
Questo libro racconta cosa e come si mangiava a Istanbul ai tempi dell’Impero ottomano: quali furono gli ingredienti e i piatti tipici, come si shapeò e come mutò nel pace una cucina posta all’incrocio di molteplici civiltà e marcata fra Medioevo ed età moderna dal passaggio "rivoluzionario" dal salato al dolce. E ancora, il significato sociale del cibo sulle tavole dei ricchi e su quelle dei poveri, l’etichetta, il rapporto tra cibo e religione, come si operava nelle cucine del palazzo del sultano e come si mangiava nelle feste imperiali e in quelle religiose. Un viaggio inconsueto nella cultura gastronomica ottomana, che fu più raffinata di quanto si è soliti pensare, arricchito da un’appendice di ricette base che introducono a questo mondo ancora poco conosciuto.

Show description

Download PDF by Alberto Savinio: Sorte dell'Europa (Piccola biblioteca Adelphi) (Italian

By Alberto Savinio

Dal 25 luglio 1943 alla tremendous del 1944 Savinio pubblicò una serie di articoli politici, che poi raccolse in quantity l’anno dopo. Mai più ristampati da allora, questi testi, in cui si respira dappertutto l’euforia della liberazione dal fascismo, si rivelano oggi consolante esempio di come un grande scrittore, imprendibile in keeping with natura e dilettante in keeping with elezione, possa dare prova di una chiaroveggenza e lucidità politica che in ben rari casi troveremmo negli storici e uomini politici suoi contemporanei.
Saltando le substitute opprimenti dei blocchi e irridendo le varie borie nazionali, Savinio sembra già parlarci dell’«Europa di oggi», quell’Europa che si è faticosamente costruita negli ultimi decenni – e deve ancora costruirsi. Si direbbe, anzi, che l. a. prospettiva di Savinio rimanga tuttora da recuperare: consapevole dello stato di inermità e cecità politica verso cui l’Europa delle nazioni si stava avviando, Savinio infatti concludeva questi scritti augurandosi addirittura che il movimento della resistenza partigiana trovasse il suo sbocco in un’Europa unita: «L’appello che chiude il manifesto del comunismo va aggiornato così: “Partigiani di tutta l’Europa, unitevi!”, intendendo consistent with partigiani e partigianismo l’elemento dell’Europa che opera in keeping with impulso proprio, e non consistent with ordine o ispirazione altrui». Se così non è stato, nessuno ha buone ragioni in keeping with rallegrarsene – e l. a. prospettiva è sempre aperta.

Show description

Download e-book for kindle: Traduzione e transfert nel XVIII secolo. Tra Francia, Italia by VV. AA.,Cantarutti Giulia,Ferrari Stefano

By VV. AA.,Cantarutti Giulia,Ferrari Stefano

Indagare il complesso gioco di decontestualizzazione e ricontestualizzazione che il tradurre comporta si configura come modalità privilegiata in keeping with identificare le differenze tra le tradition. Essa attribuisce pari legittimità alla traduzione e al modello di partenza costituendo così l’alternativa più efficace e feconda al vecchio approccio comparatistico su base nazionale, dove l’argomentazione avveniva in termini di “influssi”.

Show description